Tag

, , , , , ,

 

Daniele Camarda ph Caterina Di Perri

ph Caterina Di Perri

La XXI edizione di MetJazz prosegue con gli eventi collaterali, a ingresso gratuito, domenica 14 febbraio 2016 alle ore 11 presso il Museo Del Tessuto (nuova collaborazione suggellata quest’anno) con un concerto in “solo” di Daniele Camarda al basso elettrico e elettronica.

Il jazz in Italia ha risorse preziose e misconosciute. Il bassista siciliano Daniele Camarda, musicalmente cresciuto tra il nostro paese e gli USA, è un maestro dell’esibizione in solitudine. Con l’ausilio dell’elettronica, Camarda ha creato un mondo magico, evocativo, carico di suggestioni ancestrali, ancora troppo poco conosciuto dal pubblico. Quello che sembra lo strumento meno flessibile del jazz, nelle mani di Camarda diventa la porta d’accesso ad un universo suadente e vertiginoso abitato da echi arcaici, inquietudini contemporanee e soffi di jazz.

Il festival è organizzato dalla Fondazione Teatro Metastasio in collaborazione con il Musicus Concentus, Network Sonoro, la scuola comunale di musica “Giuseppe Verdi” di Prato, il Museo del Tessuto, il Museo di Palazzo Pretorio, la Biblioteca “Lazzerini” di Prato e il “Pinocchio Jazz” di Firenze.

Il programma di MetJazz 2016
Lunedì 15 febbraio 2016 alle ore 21 presso il teatro Fabbricone (Prato).
L’arte del duo
De Leo – Puglisi
John De Leo alla voce e Fabrizio Puglisi al pianoforte.

Lunedì 22 febbraio 2016 alle ore 21 presso il teatro Fabbricone (Prato).
Italia fuori dagli schemi
Francesco Cusa & The Assassins
Flavio Zanuttini alla tromba, Giovanni Benvenuti al sax tenore, Giulio Stermieri all’organo hammond e Francesco Cusa alla batteria.

Lunedì 29 febbraio 2016 alle ore 21 presso il Teatro Metastasio (Prato).
Duke
Fabrizio Bosso Quartetto & Paolo Silvestri Ensemble
Fabrizio Bosso Quartetto: Fabrizio Bosso alla tromba, Julian Oliver Mazzariello al pianoforte, Luca Alemanno al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.
Paolo Silvestri Ensemble: Claudio Corvini e Fernando Brusco alla tromba, Gianni Oddi al sax alto, Michele Polga al sax soprano e tenore, Dario Cecchini al sax baritono e Mario Corvini al trombone.
Arrangiamenti e direzione: Paolo Silvestri.

Eventi collaterali (a ingresso gratuito)
Domenica 14 febbraio 2016 ore 11 presso il Museo del Tessuto (Prato).
Basso visionario
Daniele Camarda al basso elettrico e elettronica.
In collaborazione con il Museo del Tessuto.

Domenica 21 febbraio 2016 alle ore 11 presso la scuola comunale di musica “G. Verdi” (Prato).
Conferenza di Stefano Zenni “Black Bottom futurista. Il jazz arriva in Europa”.
In collaborazione con la scuola comunale di musica “G. Verdi”.

Domenica 28 febbraio 2016 alle ore 11 presso la scuola comunale di musica “G. Verdi” (Prato).
Eccellenze del jazz toscano
Francesco Maccianti piano solo.
In collaborazione con la scuola comunale di musica “G. Verdi”.

 

PREZZI BIGLIETTI E ABBONAMENTI
Per i 4 concerti al Teatro Metastasio e Fabbricone
E’ possibile sottoscrivere nuovi abbonamenti ONLINE  al seguente link: http://ticka.metastasio.it con uno sconto del 5%.

PREZZO ABBONAMENTO 4 CONCERTI
Intero: € 56,00
Convenzioni:
soci Coop e over 65: € 40,00
gruppi e under 25: € 34,00

Anche chi ha stipulato un abbonamento Met Classico o a scelta 8 spettacoli nella stagione di prosa 2015/2016 avrà diritto a una sensibile riduzione su biglietti (euro 7,00) e abbonamenti (euro 34,00).

Dove:
Museo del Tessuto
Via Puccetti, 3
59100 Prato
Tel 0574 611503

Per ulteriori informazioni:
Biglietteria Teatro Metastasio – via Cairoli 59, Prato
dal martedì al sabato: 9.30-12.30 / 16.00-19.00
(per il periodo della rassegna la biglietteria sarà aperta anche di lunedì)
tel. 0574 608501
www.metastasio.it
info@metastasio.it

Annunci