Tag

, , , , , , , ,

ujAi blocchi di partenza la quarta edizione di Conad Jazz Contest, concorso dedicato a musicisti emergenti under 35. Per 10 giovani artisti, selezionati dalla community online e da una giuria artistica presieduta da Renzo Arbore, la possibilità di esibirsi sul palco di Umbria Jazz (Perugia, 10-19 luglio 2015) e di distribuire i propri brani in streaming sul mercato digitale grazie ai partner Zimbalam e Deezer.

Conad e Umbria Jazz rinnovano la propria partnership promuovendo per il quarto anno consecutivo il concorsoConad Jazz Contest, aperto a giovani musicisti under 35, solisti o gruppi, che propongano brani jazz di vari generi e stili, senza escludere contaminazioni. I concorrenti possono iscriversi gratuitamente entro domenica 10 maggio 2014, caricando tre brani sul sito www.conadjazzcontest.it o sulla pagina Facebook www.facebook.com/conadjazzcontest. In palio, come sempre, l’esibizione sul prestigioso palco del Festival perugino (10-19 luglio 2015).

Molte le novità in serbo per i nuovi talenti, a cominciare dal numero e dalla provenienza dei finalisti: da quest’anno ad aggiudicarsi la presenza sul palco di Umbria Jazz saranno 10 formazioni o singoli artisti (uno in più rispetto al passato), selezionati tra musicisti sia italiani che stranieri. Una scelta che si lega al successo crescente dell’iniziativa, pienamente in linea con la volontà di dare spazio al talento dei giovani, favorendo lo scambio di idee e rispecchiando il carattere universale della musica.

Il concorso – che ha ottenuto anche quest’anno il patrocinio di Regione Umbria e Comune di Perugia – si arricchisce inoltre di nuovi partner: da un lato Deezer (www.deezer.com), il primo servizio globale di musica in streaming, su cui sarà possibile ascoltare in esclusiva una compilation con i brani dei 10 finalisti; dall’altroZimbalam (www.zimbalam.it), aggregatore digitale che consente ad artisti e band emergenti di portare la propria musica sul mercato digitale mondiale, che si occuperà della distribuzione dei brani.

«La soddisfazione è molta – commenta Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conadnon solo per i numeri, cresciuti di anno in anno, ma anche per le energie sempre nuove che il Contest dimostra di sprigionare, attirando partner che, come noi, credono nel progetto. Crediamo sia fondamentale dare risposte concrete a tanti giovani di talento, che spesso non trovano spazi – virtuali e fisici – in cui esprimere le proprie capacità. Per questa ragione il Contest rispecchia la visione di Conad, che vede nelle giovani generazioni un punto decisivo da cui ripartire per ridare slancio al futuro».

A selezionare i nuovi talenti del jazz saranno anche quest’anno due giurie: una giuria tecnica – formata dalla Perugia Jazz Orchestra e da rappresentanti dei due partner Deezer e Zimbalam – che individuerà 9 finalisti, e lagiuria popolare composta dalla community online, che potrà commentare i brani in gara ed esprimere il proprio voto via web e da dispositivi mobile, decretando il decimo finalista.

A stilare la classifica di merito, dal 1° al 10°, sarà quindi una giuria artistica presieduta da Renzo Arbore e composta da Marco Molendini, critico musicale e giornalista de “Il Messaggero”, Luca Conti, direttore del mensile “Musica Jazz”, Donatella Miliani, giornalista de “La Nazione Umbria”, Giovanni Guidi, pianista, e Federico Scoppio, giornalista di Radio Rai e conduttore del programma Musical Box.

Per il 1° classificato, in palio l’opportunità di essere inserito anche nella lineup di Umbria Jazz Winter #23 (Orvieto, 30 dicembre 2015 – 3 gennaio 2016).

Renzo Arbore, presidente della Giuria e della Fondazione Umbria Jazz, sottolinea il momento di grazia che sta vivendo il jazz italiano, ulteriore motivo di stimolo per i più giovani: «La vera novità oggi è che il jazz italiano è secondo al mondo dopo quello americano, in certi casi addirittura alla pari, perché i nostri musicisti hanno un’inventiva e un’ispirazione che altri solo lontanamente possono avvicinare. Questo non fa altro che dimostrare che noi, il jazz, lo abbiamo nel Dna».

La competizione sarà agguerrita anche a livello individuale: si riconferma anche per quest’anno il premio speciale per il singolo musicista più promettente, al quale sarà riservato un posto alla Berklee Summer School 2016 at Umbria Jazz Clinics

Informazioni e regolamento al sito www.conadjazzcontest.it.

Iscrizioni aperte da lunedì 9 marzo 2015 a domenica 10 maggio 2015.

Chiusura delle votazioni online domenica 24 maggio 2015.

 

Comunicato stampa a cura di Cristiano Romano.

Annunci