Tag

, , , , , ,

Manifesto Bragalini_duo Angelucci Miccoli_72pxStoria e musica
PROSEGUE LA RASSEGNA
CG FREE MUSIC EXPERIENCE & WINE
Il musicologo Luca Bragalini presenterà il suo ultimo libro “Storie poco standard. Le avventure di 12 grandi canzoni tra Broadway e jazz”, e il duo Paolo Angelucci e Augusto Miccoli esplorerà  l’ espressività musicale con due strumenti della tradizione popolare

Oggi, sabato 25 gennaio 2014, l’attesissimo appuntamento della rassegna CG Free Music Experience & Wine con il musicologo Luca Bragalini. Alle ore 18:00 presso l’Aurum – La fabbrica delle idee di Pescara, la conferenza “Nature Boy o dell’hippie in sinagoga”,  un – pellegrinaggio che ci porterà tra i proto hippie della California degli anni quaranta e nelle sinagoghe di New York, tra i ferventi credenti della naturopatia della Germania di fine ottocento e in seno ai musical post moderni di Baz Luhrmann – a cui seguirà la presentazione dell’ultimo lavoro di Bragalini  “Storie poco standard. Le avventure di 12 grandi canzoni tra Broadway e jazz”, un libro nato dall’esperienza come docente: una raccolta di conferenze monografiche che Bragalini ha tenuto in tutta Italia e dedicate a tredici composizioni musicali.

Alle 19:00, invece, “Comporre-Discomporre”, la musica del violinista Paolo Angelucci unite alla chitarra e loop station di Augusto Miccoli. Il repertorio del duo nasce dal desiderio comune di avvicinare, combinare ed esplorare le risorse timbriche, musicali ed espressive di due strumenti che, sebbene fortemente legati alla tradizione della musica colta, fin dalla loro origine hanno avuto una significativa connotazione popolare. La curiosità e la continua ricerca ha spinto i due musicisti a cimentarsi con altri generi e combinare diversi stili fra di loro; una musica in continuo divenire dove convergono elementi jazz, blues, swing, pop e world.

L’evento è realizzato grazie al patrocinio del Comune di Pescara e Aurum – La fabbrica delle idee, e al contributo del Pastificio Fratelli De Luca srl dove qualità e tradizione sono il binomio che caratterizza il marchio; l’azienda dolciaria I pensieri del poeta che da oltre un decennio è sinonimo di qualità, ricerca e innovazione; il Frantoio Hermes nato dalla passione per l’olio d’oliva extravergine che si perpetua da anni e porta i coniugi Di Mercurio a ricercare sempre la qualità del prodotto finale; la Cantina Sagro  produttrice di vini nel rispetto della tradizione e del territorio; il Ristorante Pizzeria Hombre & Co., l’azienda agrituristica Il Quadrifoglio, Digital Grafica e la Libreria Primo Moroni di Leonardo Olivieri che durante l’evento sarà presente con uno stand presso il quale sarà possibile acquistare il libro di Luca Bragalini.

 Gli appuntamenti della rassegna CG Free Music Experience & Wine, ideata e diretta da Joanna Miro proseguiranno sabato 8 febbraio alle 18 con il progetto “Thunupa” di Piero Delle Monache per sax&iphone, seguito dalla performance artistica “Invenzione della Scultura” con Cristiano Quagliozzi e Damiana Ardito. Sabato 22 febbraio, alle ore 18, “Sonic Latitudes” cioè Marco Di Battista al pianoforte e Franco Finucci alla chitarra, e successivamente “Contact Emozionale” con il teatro Sociale di Pescara.
Gran finale, per l’ultima serata di sabato 8 marzo, con uno dei trombettisti più quotati in Italia, Giovanni Falzone con “Dialogue with myself” al museo Vittoria Colonna.

Luca Bragalini, musicologo, è docente di Storia e analisi del jazz al Conservatorio de L’Aquila e collabora con i conservatori di Brescia, La Spezia e Trento. Ha tenuto corsi e masterclass in dodici conservatori.  Ha scoperto opere inedite di Duke Ellington, Chet Baker e Luciano Chailly, alcune delle quali per suo interessamento sono state eseguite e registrate in prima mondiale. Saggista e conferenziere, ha rappresentato l’Italia in convegni internazionali. È apprezzato divulgatore della tradizione musicale afroamericana.

Paolo Angelucci intraprende sin da piccolo lo studio del violino sotto la guida del nonno, il M° N. Valentinetti, studiando successivamente con F. Mezzena, A. Anselmi, E. Pellegrino, I. Grubert, M. Mumelter, N. Beilina in Italia e in Svizzera. Ha fatto tournée in Ungheria, Svizzera, Francia, Spagna, Russia, Lituania e Germania. Ha effettuato registrazioni per la R.A.I.1, R.A.I.2 e R.A.I. International, oltre che per emittenti televisive locali, collaborando con artisti di fama internazionale. E’ primo violino della N.O.A. e dell’Ensemble Accademia Harmonia con cui ha partecipato all’incisione dell’ultimo disco e alla relativa tournée della storica band The Rockes. È violinista del Cuarteto del Angel, del VivartEnsemble e dei Tea for Four. Musicista eclettico, negli ultimi anni si è cimentato con il jazz, il blues, l’improvvisazione applicata al violino e la composizione. Ha scritto e arrangiato musiche per il Teatro del Krak, l’AssOdeon e per la fiaba musicale della musicologa D. Melini, Extravarius, in occasione della Biennale di Liuteria nel Mezzogiorno (ed. 2009). Nel 2009 ha vinto il Terzo Premio al Concorso di Composizione “C. Fallagrassa” e il Primo Premio Assoluto al GRIF. Ha inciso dischi per Blurecords, GPM, EvenTea e GalliRecords.

Augusto Miccoli inizia all’età di 8 anni i suoi primi studi classici con il M° V. Ceraud0. Partecipa a seminari e master tenuti dai più grandi chitarristi italiani e internazionali. Collabora con molte formazioni partecipando a svariate rassegne. Nel 2005 intraprende lo studio della chitarra acustica con il M° A. Castelfranato, allargando le sue conoscenze tecniche quali finger-style e flamenco. Nel 2012 studia con il M° G. Continenza chitarra jazz. Nel 2009 il pezzo “Terre” scritto con Angelucci si classifica terzo nel concorso di composizione per la musica contemporanea “C. Fallagrassa” – Kavatik Ensemble e vince con i TFF il prestigioso premio G.R.I.F.. Inoltre ha collaborato con i liutai L. Madonna, G. Iannotto, GNG guitars e M. Angelozzi, per lo sviluppo e realizzazione di modelli personalizzati.

 Dove:
Aurum – La Fabbrica delle Idee
Sale Cascella
Largo Gardone Riviera
Pescara

 

CG Free Music Experience & Wine
Direttrice artistica
Joanna Miro
http://www.facebook.com/freemusicexperience
https://twitter.com/FreeMusicExp
freemusicexperience@gmail.com

Annunci