Tag

,

Ne riporta la notizia Il Corriere della Sera

Se ne è andata a pochi giorni del suo 74esimo compleanno, il 25 gennaio. Etta James, una delle più grandi voci della musica nera, interprete di soul, rhythm ‘n’ blues e jazz è morta. Malata di leucemia ( la prima diagnosi era arrivata all’inizio del 2011), era ricoverata in un ospedale californiano. La sua vita era stata difficile fin dall’inizio: nata a Los Angeles, figlia di una madre di colore e di un padre bianco che abbandonato la donna, aveva sentito forte il peso della propria diversità. (Continua a legge su Il Corriere della Sera)

Un video per ricordarla:

Annunci